Arrivederci campionato, passa Viterbo

25 marzo 2022

Under 19 femminile sconfitta in gara 3 dei quarti di finale al Pala Malé

Ce l’hanno messa tutta, ma non è bastata, le nostre ragazze della under 19 femminile. Più grandi, più grosse, forse (ma forse…) un pelino più convinte le padrone di casa, le Ants Viterbo, non a caso sempre più imbattibili fra le mura amiche. In semifinale ci vanno loro, doverosi complimenti e in bocca al lupo. Quanto a noi, si chiude così un campionato che serviva sostanzialmente a mettere sulle gambe minuti di buona qualità per le tante giovanissime del roster, ma la cui conclusione lascia comunque un po’ di amaro in bocca perché andare avanti, in fondo, non era impresa impossibile. Se ne parlerà il prossimo anno, nel mentre società e staff si concentreranno ancora di più sui tanti fronti ancora aperti.
 
LA CRONACA
Finalmente buono l’approccio alla partita, con la giusta intensità e primi due punti firmati Caterina Tarquinio per quello che sarà purtroppo l’unico vantaggio della gara. Immediata la reazione delle padrone di casa, che rispondono con un 7-0 che le porta subito a un vantaggio interessante ma non concludente, visto che Elite non ha alcuna intenzione di lasciar scappar via le avversarie. La risposta è un 8-3 che significa nuova parità prima del -1 di fine primo quarto. Nella seconda frazione partono meglio le ragazze di casa, che riscappano a +5 e mantengono il vantaggio praticamente per tutta la frazione che chiudono sul +3, subendo proprio all’ultimo secondo un bel blitz (rubata più canestro in sottomano) di Karola Mascetti. Sembra un bel viatico per la ripresa, e invece…

Invece le tante palle perse, le solite difficoltà nell’attacco alla zona e e l’imprecisione al tiro (alla fine Elite avrà tirato con il 41% da due e il 16% da tre) producono un break di 9-0 che significa +12 per le Ants. Ma soprattutto fine dei giochi, visto che in una gara dal punteggio più basso del solito recuperare un tale divario diventa impresa improba, anche se nel basket abbiamo visto ben di “peggio”. Le arancionere, intanto, non mollano e piazzano un 6-0 che le riporta a -6, grazie soprattutto alla solita Marzia Okereke (19 punti, 17 rimbalzi e 36 di valutazione il suo score finale…), e poi a -5 sul 37-32. Il terzo quarto si chiude a -8, un vantaggio che resterà invariato fino al termine nonostante l’ultimo sussulto di Ruvolo e compagne, capaci di issarsi fino a -5 (55-50) negli interminabili secondi finali.
 
ANTS VITERBO-ELITE BASKET ROMA 60-52 (13-12, 26-23, 42-32)
Elite: Batzella ne, Hastings 6, Mascetti 3, Bui 2, Ruvolo ne, Rossi 1, Barsotti 2, Mazzali 2, Macchi ne, Tarquinio 3, Arcà 14, Okereke 19

Altre Pagine

19 maggio 2022

Installato a Colle La Salle il sistema MYSP per riprese in alta qualità

 
16 maggio 2022

Battendo anche al ritorno la Pink Terni, la under 15 femminile si qualifica per l’appuntamento di fine mese in Friuli

 
06 maggio 2022

Dopo la sconfitta in semifinale contro la Stella Azzurra ora il prossimo obiettivo è il terzo posto

 
elite basket roma ssdrl
Via di Donna Olimpia 166
Roma
00152
Tel: 0692083130
P.iva: 14338091003
Cf: 97935030581