U14 maschile ai quarti di finale, final four per la C femminile

02 maggio 2024

I ragazzi di coach Gigli eliminano Academy Olimpia, Mascetti e compagne fanno 2-0 contro Virtus Roma.

Non solo l’esaltante qualificazione della under 15 femminile alla finale nazionale e la dolorosa eliminazione della serie B. I giorni appena trascorsi ci hanno regalato altre due grandi emozioni: l’accesso della under 14 maschile ai quarti di finale del campionato regionale e quello della serie C femminile Rome City alla final four che metterà in palio l’11 e 12 maggio ad Anagni tre posti per la promozione in B.

Cominciamo dai “maschietti” di coach Gigli che, dopo il +8 dell’andata al Pala Colle si sono presentati a Valmontone sul parquet dell’Academy Olimpia determinati a difendere un vantaggio importante ma certo non decisivo. Le cose, peraltro, si sono messe subito male a causa dell’infortunio – una ricaduta – occorso a Daniele Longo, tanto più difficile da gestire considerando che altri giocatori “di peso” erano in condizioni tutt’altro che ottimali. Ma la forza e la coesione di una squadra si vedono precisamente in momenti come questo: Tupputi e compagni hanno risposto con una prestazione sopra le righe, non lasciandosi mai condizionare dallo svantaggio a doppia cifra e limitando con una grande rimonta finale lo svantaggio finale al -6 che ha regalato loro un meritatissimo vantaggio al turno successivo.

"Un passaggio del turno strameritato e di puro carattere, la squadra ha dimostrato di saper sopperire alle assenze e reagire a ogni parziale negativo fuori casa su un campo molto difficile. Nei momenti decisivi sono venuti fuori gli attributi e la voglia di vincere dei singoli giocatori", è il commento di coach Angelo Gigli.
 
Passiamo al settore femminile, con l’esaltante vittoria della serie C di coach Consalvo, chiamata a confermarsi dopo aver espugnato all’andata il campo della Virtus Roma nella serie valida per i quarti di finale. Non era per nulla facile, visto che di fronte c’era una squadra forte ed esperta, ma Torcolini e compagne non hanno tremato un attimo rispondendo colpo a colpo alla “disperazione” delle avversarie, spalle al muro in una partita per loro da dentro o fuori. Confermando così i giganteschi progressi fatti nel corso della stagione. Partita equilibrata dall’inizio, con le ospiti in vantaggio al massimo di sei punti, e  allungo decisivo negli ultimi minuti grazie a una difesa ferrea e in generale a una voglia di vincere strabordante. Prestazione davvero ottima di tutte le ragazze scese in campo, con nota di merito per Mascetti (17 punti e 21 di valutazione), Vittoria Giuliobello (17 punti e 8 rimbalzi) e le sorelle Barsotti (14 di valutazione per Sophie, 13 per Nicole).
 
“Partita molto difficile, abbiamo affrontato una squadra con senior esperte, abituate a giocare nella categoria e pronte ad alzare il tono agonistico. Le nostre ragazze hanno però dimostrato che, oltre alla preparazione tecnico- tattica, sono anche capaci di mettere in campo tanta fisicità e grinta, senza andare mai sotto dal punto di vista psicologico. Siamo tra le prime quattro della serie C e ci prepareremo sodo per le final four”, commenta coach Umberto Consalvo.
 
 
ACADEMY OLIMPIA-ELITE BASKET ROMA 67-61
Mancini 3, Tupputi 16, Satulli, Bevilacqua 14, Longo 6, Cignetti 6, Bulajic, Barabotti 10, Isacchini 6
 
ROME CITY-VIRTUS ROMA 64-53
Cavalletto 5, Barsotti N. 5, Barsotti S. 10, Bui, Giuliobello B. 7, Giuliobello V. 17, Gruer, Mascetti 17, Minunni, Okereke, Torcolini 3, Tribastone

Altre Pagine

22 maggio 2024

Se sei già dei nostri conferma subito il tuo tesseramento, altrimenti presenta la tua candidatura.

 
20 maggio 2024

Nella final four di Anagni Tribastone e compagne hanno conquistato la promozione in serie B.

 
19 maggio 2024

Nella final four i ragazzi di coach Gigli hanno conquistato uno splendido terzo posto.

 
Elite Basket Roma ssdrl
Via dell'Imbrecciato, 181
Roma
00148
Tel: 3888753897
P.iva: 14338091003
Cf: 97935030581