​Una settimana di grandi vittorie

22 aprile 2024

Grandi protagoniste la C femminile e le due squadre maschili delle divisioni regionali.

Davvero una settimana da ricordare, quella appena trascorsa, sul piano dei risultati. Dal femminile al maschile, dai più giovani ai meno giovani, le nostre squadre si sono davvero distinte “portando a casa” un “filotto” di vittorie belle e “pesantissime”.

A cominciare da martedì 16 con i due punti conquistati dalla under 19 gold maschile S.S. Lazio Basket, che al Pala Colle ha regolato Omnia Roma per 76-61 (Beltrame 21, Cipriano 12 e Sernicola 10 i migliori marcatori) e  issandosi al secondo posto nella classifica della fase B.

Ventiquattro ore dopo sullo stesso campo è andato in scena un match da “dentro o fuori”, ovvero gara 3 degli ottavi di finale della serie C femminile tra Rome City Institute e Basket Roma. Partita durissima, sempre in bilico, ma che alla fine ha visto le “nostre” spuntarla meritatamente per 52-48. Da segnalare in particolare le prove di Francesca Bui (10 punti e 11 di valutazione) e di Marzia Okereke (8 rimbalzi e 10 di valutazione).

Un balzo e siamo al weekend, splendido. Che sarebbe stato ottimo l’ha subito fatto capire la under 17 eccellenza Smit Roma, “corsara” sul campo del Basket Pegli per 71-57, seconda vittoria consecutiva e prima in trasferta per i ragazzi di coach Gigli nel girone interregionale. Ottimi Lorenzo Puglia (24 punti e 10 rimbalzi) e Giulio Di Castro (9 punti e 12 rimbalzi).

Ma è stato solo un antipasto in vista di una domenica gloriosa. Sotto, allora, con la under 14 maschile di coach Barberini, vittoriosa (68-60) nell’andata degli ottavi di finale nel match casalingo contro Academy Olimpia. In doppia cifra Bevilacqua (21), Longo (16) e Cignetti (16).

Altra vittoria, fondamentale, a poche ore di distanza in quel di San Lorenzo per la divisione regionale 2 di coach Consalvo (per l’occasione sostituito da coach Isacchini), che ha superato piuttosto agevolmente Esquilino Basket per 69-55 (Primicino 26, Beltrame 19, Larocque 10).

Benissimo anche la divisione regionale 1, “corsara” largamente sul campo di Roma Nord 2012 per 80-52 e dunque sicura del primo posto al termine della regular season. Da segnalare che sono stati ben cinque i giocatori in doppia cifra di valutazione: Cipriano (19), Moretti (14), Tommaso Sernicola (11), Vignolo (11) e Salvaggi (10).

La giornata si è chiusa in bellezza con la strepitosa prova della C femminile, con in panchina coach Adamoli, autrice di una prova veramente maiuscola tanto da espugnare il parquet della favorita Virtus Roma in gara 1 dei quarti di finale: 81-72 il punteggio al quarantesimo, sugli scudi Mascetti (19 punti in 18 minuti di utilizzo), Vittoria Giuliobello (14 rimbalzi e 19 di valutazione) e Tribastone (14 punti con 3/5 da tre punti).

Altre Pagine

22 maggio 2024

Se sei già dei nostri conferma subito il tuo tesseramento, altrimenti presenta la tua candidatura.

 
20 maggio 2024

Nella final four di Anagni Tribastone e compagne hanno conquistato la promozione in serie B.

 
19 maggio 2024

Nella final four i ragazzi di coach Gigli hanno conquistato uno splendido terzo posto.

 
Elite Basket Roma ssdrl
Via dell'Imbrecciato, 181
Roma
00148
Tel: 3888753897
P.iva: 14338091003
Cf: 97935030581