​La U17 eccellenza approda ai quarti di finale

18 dicembre 2023

Battendo ampiamente Stella Azzurra Viterbo i ragazzi di coach Gigli entrano tra le “magnifiche 8”.

C’era da rimontare un distacco di nove punti, quello scritto sul tabellone del Palazzetto di Viterbo alla fine dei 40 minuti giocati quattro giorni prima, per aprire la porta che conduce ai quarti di finale. Compito per nulla facile, visto che la Stella Azzurra è squadra fisica e di rango, praticamente insuperabile sul terreno amico. Beh, i nostri ragazzi della under 17 eccellenza – che scendono in campo in maglia Smit in virtù del proficuo rapporto di collaborazione in atto tra le due società – ce l’hanno fatta. Ampiamente e meritatamente, grazie a un approccio serio e determinato alla gara, cosa per nulla scontata data la giovane età degli atleti. Merito loro, ma anche di uno staff tecnico di eccellenza che ha preparato in modo ottimale la partita sia sul campo che nella mente dei giocatori.

Di fatto la gara non ha avuto storia, con Smit avanti per tutti i quaranta minuti grazie a tanta aggressività - un’aggressività intelligente - in tutte le zone del campo, mentre Viterbo ha evidentemente sentito più la partita (tanti i tiri liberi buttati al vento, non può essere un caso). I ragazzi di coach Gigli non hanno mai tremato, tutti quelli scesi in campo hanno portato energia mantenendo sempre altissima l’intensità e permettendo al distacco di crescere lentamente e in sicurezza. Bravi tutti, dal primo all’ultimo, con menzione speciale per un Christian Blaj dominante sotto canestro (alla fine 25 punti e 12 rimbalzi per lui, con 23 di valutazione) e un Lorenzo Puglia da 24 punti e 3 assist per 14 di valutazione. Ora largo ai quarti di finale appunto (andata il 7 gennaio prossimo), contro quella HSC Roma già incontrata nel girone con bilancio in parità. Sarà determinante l’appoggio del Pala Colle, mai visto così “caldo” e in partita. Prepariamo le ugole…

“I ragazzi hanno ottenuto un grande risultato che alla vigilia del campionato sembrava difficilissimo da raggiungere. Ritrovarsi tra le migliori otto squadre del campionato è indice dell'impegno e della serietà che quotidianamente vengono messi in campo da squadra e staff. Indipendentemente dal minutaggio, ognuno è riuscito ad offrire il suo contributo. Affronteremo il prossimo impegno con tutto l'entusiasmo che ci ha contraddistinto finora”, è il commento di un Angelo Gigli particolarmente soddisfatto.

Smit RomaPuglia 23, Blaj 25, Albanese 2, Smacchi 8, Ciuffi 3, Marini 4, Sangare 8, Di Castro, Boscaratto, Maccari 5, Borrelli, Ruberto
Stella Azzurra VTAlemayehu n.e., Guiducci 22, Pugliesi 4, Galise 8, Canale 1, Russo 6, Mecarini 3, Giovannini 1, Agostini n.e., Di Giovanni 4, Bacchiddu 3, Baccaro

Altre Pagine

26 febbraio 2024

Vincendo in casa di Roma Team Up Introna e compagne hanno conquistato il primato regionale.

 
19 febbraio 2024

Battuta e agganciata in vetta la capolista San Raffaele, con lo scontro diretto a favore.

 
12 febbraio 2024

Larga vittoria delle ragazze di coach Adamoli nello scontro diretto valido per il secondo posto.

 
Elite Basket Roma ssdrl
Via dell'Imbrecciato, 181
Roma
00148
Tel: 3888753897
P.iva: 14338091003
Cf: 97935030581