Per B e D doppio “colpo” in trasferta

07 novembre 2022

Ragazze vittoriose in rimonta a Latina, mentre i ragazzi espugnano il campo di Monteporzio.

Bel fine settimana per le nostre squadre senior, entrambe uscite vittoriose su campi notoriamente ostici. Cominciamo, per dovere di cavalleria e in ordine cronologico, dalle ragazze della B femminile autrici di una splendida rimonta sul campo della Bull Basket Latina. Partenza lenta di Mascetti e compagne, imprecise in attacco e arruffone in difesa. Il risultato è stato un primo tempo sottotono, in particolar modo un secondo quarto concluso con appena quattro punti messi a referto. Finita lì? Macché, se c’è un minimo comun denominatore nelle partite viste quest’anno è la voglia di non mollare e infatti già dalle prime battute della ripresa si è vista in campo una squadra diversa che ha pian piano cominciato a rosicchiare i punti di vantaggio dell’avversaria. La sveglia l’ha data Martina Panniello con un paio di belle triple, ottimamente assecondata da una Sophie Barsotti molto positiva e dalla solita Danika Galea, peraltro come sempre penalizzata da un metro arbitrale discutibile. L’aggancio è arrivato a meno di due minuti dalla fine, il sorpasso negli sgoccioli finali grazie soprattutto a una Marzia Okereke piuttosto dimessa per gran parte dell’incontro ma assolutamente incontenibile nelle battute finali.
“Una vittoria veramente importante: abbiamo regalato un tempo ma quando siamo rientrate in campo c’è stata una grande reazione sia di chi era in campo sia di chi stava in panchina. Abbiamo avuto tante difficoltà, ma siamo comunque riuscite a portare a casa due punti da un campo molto difficile. Ancora una volta sono molto orgogliosa delle mie ragazze”, è il commento di coach Angela Adamoli.

Grande rimonta anche per la D maschile, che scende in campo “targata” SS Lazio Basket, in una partita che poteva nascondere molte insidie nonostante la classifica che alla palla a due vedeva la squadra di casa, la Cbf Monteporzio, inchiodata sul fondo a quota zero. E infatti per ben due volte i castellani si sono trovati a condurre con un vantaggio in doppia cifra, oltre a trovarsi avanti di 8 all’inizio dell’ultimo quarto, ma bravi sono stati i ragazzi di coach Barberini a “restare sul pezzo” e a far valere alla fine il maggiore tasso tecnico nonostante la giovanissima età media del roster.
 
Bull Basket-Elite Basket Roma 48-52 (13-11, 28-15, 37-33)
Bull: Di Manno 12, Mauriello 12, Domenici, Lo Russo 4, Zanier C., Zanier R., Costa 2, Donato 3, Busetto 3, Pirani 2, Salvucci 10, Cecconi
Elite: Mascetti 8, Minunni, Rama, Ruvolo, Panniello 11, Barsotti 10, Giuliobello B., Russo, Sahin 2, Toscani, Okereke 9, Galea 12
 

Altre Pagine

23 novembre 2022

Camilla Toscani e Lara Sahin sono state selezionate da coach Lucchesi per il raduno di Pesaro

 
14 novembre 2022

Seconda vittoria consecutiva per le ragazze, ottime le prove delle formazioni giovanili

 
Elite Basket Roma ssdrl
Via dell'Imbrecciato, 181
Roma
00148
Tel: 3888753897
P.iva: 14338091003
Cf: 97935030581