Under 17: gara uno è della Stella ma Elite c’è, eccome

01 maggio 2022

All’Arena Altero Felici le padrone di casa vincono per 69-64 al termine di un match combattuto ed equilibrato

 Una bella partita, ben giocata da entrambe le squadre, emozionante fino alla fine. La vince con merito la Stella, trascinata dalla sua coppia di straniere, ma se avesse prevalso Elite non avrebbe comunque rubato nulla. Già, perché la squadra di coach Barberini – guidata da una Marzia Okereke dominante (28 punti e 16 rimbalzi per lei, con 36 di valutazione…) – è stata assolutamente all’altezza della sfida, e alla fine deve rimpiangere la poca precisione dalla lunetta (14 su 25) e qualche amnesia difensiva di troppo. Senza ovviamente trascurare il grave infortunio occorso al capitano, Francesca Bui, che l’ha privata del suo play titolare nei sette minuti decisivi e purtroppo per la fase decisiva della stagione. Mercoledì al Pala Colle è già tempo di una gara 2 già da “dentro o fuori”, che si preannuncia appassionante.

LA CRONACA
Buona partenza di Elite, che controlla la prima metà del primo quarto (vantaggio massimo 10-6), prima di subire il ritorno dele padrone di casa che si portano a +3 sul 21-18 prima della tripla di Elizabeth Hastings che sigilla la parità a fine periodo. Ed è di nuovo lei ad aprire le danze a inizio secondo quarto per il +3 Elite, che parte di nuovo meglio e comanda il punteggio fino al 28-27. Sarà l’ultimo vantaggio della partita, perché la Stella – più precisa al tiro – prende il comando e non lo lascerà più. Il parziale decisivo sarà proprio quello piazzato in questa fase del secondo quarto, un 9-2 che la conduce al 36-30 prima di chiudere avanti di quattro il primo tempo. Alla ripresa sono stavolta le ragazze di casa a cominciare meglio, allungando più volte fino al +11, ma chiudendo comunque la frazione con un vantaggio per nulla comodo, visto che le arancionere, proprio a fine quarto, mettono a referto un 9-4 che tiene apertissima la partita. Che, infatti, si riapre completamente nell’ultima frazione, con Elite che sale a -2 sul 53-51 e sembra sul punto di prendere il comando del gioco, ma viene di nuovo respinta a -8 (64-56) dall’ennesima tripla della Brzonova. Finita? Macché, visto che le ragazze di coach Barberini rispondono con un 6-0 firmato Emma Arcà che le riporta a -2 (64-62), ma le stellate sono brave a controllare le concitate fase finali portandosi così sull’uno a zero nella serie.

STELLA AZZURRA-ELITE BASKET ROMA 69-64 (21-21, 37-33, 53-47)
Elite: Hastings 8, Tribastone ne, Mascetti, Bui 7, Rossi, Barsotti 4, Russo ne , Toscani ne, Giuliobello V. ne, Tarquinio 1, Arcà 16, Okereke 28
 

Altre Pagine

19 maggio 2022

Installato a Colle La Salle il sistema MYSP per riprese in alta qualità

 
16 maggio 2022

Battendo anche al ritorno la Pink Terni, la under 15 femminile si qualifica per l’appuntamento di fine mese in Friuli

 
06 maggio 2022

Dopo la sconfitta in semifinale contro la Stella Azzurra ora il prossimo obiettivo è il terzo posto

 
elite basket roma ssdrl
Via di Donna Olimpia 166
Roma
00152
Tel: 0692083130
P.iva: 14338091003
Cf: 97935030581