Serie B sconfitta dopo due supplementari

07 marzo 2021

Non basta una grande rimonta da -16 in casa Smit

Da tempo aspettavamo questo momento: il ritorno in campo. Lo abbiamo sognato per un anno intero, ma nessuno se lo sarebbe mai aspettato così. La partita disputata ieri al Pala Tellene tra Smit Roma Centro ed Elite Basket Roma è stata a dir poco mozzafiato. Dal primo al cinquantesimo minuto di gioco le ragazze hanno regalato un’emozione dopo l’altra ai pochi spettatori presenti e ai molti che le hanno seguite online. 
Nei primi due quarti la partita è stata sostanzialmente equilibrata, sempre con un leggero vantaggio a favore delle nostre ragazze, che, grazie ad una buona visione di gioco e un’ottima capacità di sfruttare i vantaggi individuali, riescono a concretizzare sotto canestro, dove domina Okereke. Si va all’intervallo sul +2. Nel terzo quarto rientra meglio in partita la Smit, che riesce a prendere il largo grazie alle ottime prestazioni di Gai e Donatone. In questa fase di blackout, le nostre ragazze concedono molti rimbalzi alle avversarie e collezionano qualche palla persa di troppo. A 7 minuti dalla fine della gara, la partita sembra ormai conclusa a favore della squadra di casa che conduce l’incontro con 16 punti di vantaggio. È qui che le ragazze di coach Barberini dimostrano un carattere e una grinta incredibile, nonostante la giovanissima età media del roster (16 anni). Inizia la rimonta, l’Elite alza il ritmo in difesa e colpisce in contropiede. Dà il via al parziale Arcà con 6 punti consecutivi e lo chiude Introna con una tripla allo scadere che porta il risultato sul 69 pari e manda la gara all’overtime. Nonostante la fatica si gioca sempre punto a punto e non si molla di un centimetro da entrambe le parti, purtroppo perdiamo Okereke per 5 falli. È sempre Introna a regalarci il secondo overtime con una mini rimonta di 3 punti allo scadere (canestro e fallo). Ormai dopo un anno di inattività sono tutte stanchissime, perdiamo anche Panniello per 5 falli nell’ultima frazione di gioco. Alla fine la spunta purtroppo la squadra di casa. 
Nonostante la sconfitta, coach Barberini si dichiara soddisfatto della sua giovanissima squadra e stupito del livello della prestazione. Conclude: «ovviamente ci sono degli aspetti su cui lavorare, ma questo è un ottimo punto di partenza». 
Ma ora testa alla prossima! Domenica 14 marzo alle 18:00 si gioca in casa contro il San Raffaele. La partita verrà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina della società. 

Redazione Elite Basket Roma

Altre Pagine

elite basket roma ssdrl
via di donna olimpia 166
roma
00152
Tel: 0692083130
P.iva: 14338091003
Cf: 97935030581