Elite e Talea insieme per il basket femminile

11 ottobre 2021

Le due società siglano un accordo pluriennale di collaborazione per sviluppare il movimento

Dopo un intenso lavoro di squadra durato tutta l’estate, Elite Basket Roma e Talea Basket hanno firmato un accordo di collaborazione pluriennale per la realizzazione di un progetto innovativo per lo sviluppo del basket femminile. Le due società intendono innanzi tutto lavorare insieme per creare un ambiente in grado di:
 
• porre al centro la ragazza/atleta prima dei risultati;
• favorire la crescita del numero delle praticanti;
• combattere l’abbandono della pratica sportiva.

 
Convinte che il progresso deriva anche dalla cooperazione e non dalla sola competizione e pur mantenendo le rispettive identità, le due società hanno definito un programma di collaborazione in tre aree principali:
 
1. Promozione e reclutamento
Per aumentare la base delle praticanti verranno organizzate iniziative in grado di avvicinare bambine e ragazze al basket, partendo dalle scuole primarie e passando per iniziative di quartiere.
 
2. Piattaforma didattica comune
Saranno sviluppate attività, iniziative e programmi di lavoro congiunti, finalizzati alla crescita della motivazione e della passione delle ragazze e, di conseguenza, alla crescita tecnica delle atlete.
 
3. Aumento della competitività del settore giovanile
Si creeranno percorsi tecnici che tengano conto del livello di maturità caratteriale, tecnica e fisica di ogni singola ragazza. A tutte sarà data la possibilità di accedere al percorso di crescita che meglio si adatta alle attitudini personali.
 
E’ in questo contesto che si inserisce la prima operazione concreta, con il passaggio di Caterina Tarquinio da Talea ad Elite Basket Roma per la stagione 2021/2022.
 
Infine, ma aspetto non di certo meno importante, il progetto ha anche l’ambizione di trovare una risposta alla carenza cronica d’impianti che costituisce il principale freno allo sviluppo dello sport, attraverso la realizzazione di nuove strutture che consentano di ospitare adeguatamente le attività cestistiche.
 
“Lo sport - commenta il presidente di Talea, Michele Tarquinio - è una disciplina indispensabile per la sostenibilità della società civile ma nei fatti viene ancora trattato dalle istituzioni come una attività ludico-ricreativa, ignorando che per ogni euro investito nello sport lo Stato ne risparmia almeno otto di spese sanitarie”.
 
“Come ogni anno - dice da parte sua il presidente di Elite Basket Roma, Alessandro Bui - cerchiamo di fare dei passi in più. E questo insieme agli amici di Talea è particolarmente importante perché va al di là del nostro ‘orticello’, visto che cerchiamo di portare un po’ di linfa nuova in un movimento che ne ha davvero bisogno”.

Altre Pagine

25 ottobre 2021

Gigli: "intrapreso un lavoro di alto livello, senza lasciare nulla al caso”

 
23 ottobre 2021

Serie B femminile: Campobasso passa al Pala Colle per 58-34

 
21 ottobre 2021

Sabato 23 la prima di campionato contro la Magnolia Campobasso

 
elite basket roma ssdrl
Via di Donna Olimpia 166
Roma
00152
Tel: 0692083130
P.iva: 14338091003
Cf: 97935030581