Elite "riscatta" Elizabeth Hastings

18 febbraio 2021

La classe 2005 diventa al 100% una giocatrice arancionera

È arrivata in prestito all’inizio della stagione scorsa forte delle sue belle prestazioni con la canotta della Smit e della rappresentativa regionale, carica di entusiasmo per una nuova avventura con una nuova società. Si è inserita subito al meglio nei vari gruppi dei campionati che ha disputato (under 16, under 18 e serie B), ma soprattutto – al di là di quanto ha dimostrato in campo in una stagione forzatamente “monca” causa pandemia – si è rivelata una ragazza seria, disponibile, solare. Per tutto ciò Elizabeth Lily Hastings è da oggi al 100% una giocatrice di Elite Basket Roma, che ha concluso in questo senso un accordo con la società con la quale aveva cominciato il suo percorso nel basket.

Estremamente soddisfatto il direttore tecnico di Elite, Maurizio Barberini: “siamo da sempre contenti di avere con noi Elizabeth, ora davvero entusiasti che sia definitivamente ‘nostra’. È una giocatrice molto interessante e con talento, ha sempre dimostrato tanta voglia di lavorare e nel farlo ci mette grande entusiasmo. È proprio quest'ultimo aspetto che le permetterà di migliorare ancora tanto. Come ultima considerazione, ma non in ordine di importanza, sottolineerei che è una bravissima ragazza che si è inserita sin da subito nel gruppo facendosi voler bene, a a questo prestiamo moltissima attenzione in Elite”.

Sulla stessa linea il presidente Alessandro Bui: “il dialogo con la Smit, che ringrazio per la felice conclusione dell’operazione, andava avanti da tempo, visto che la decisione di tenere con noi Elizabeth è arrivata molto presto. Al di là delle valutazioni tecniche, che non mi competono, abbiamo subito apprezzato il suo comportamento e l’impegno che ha messo in campo e nell’attività scolastica. Per noi sono caratteristiche imprescindibili ed è quindi con grande soddisfazione che le do nuovamente il benvenuto, stavolta definitivo, tra di noi”.

“Sono davvero molto contenta della notizia. Me lo aspettavo, ma vedere il tutto ufficializzato è tutta un’altra storia. Venire a giocare all’Elite  - commenta Elizabeth Hastings - è stata la scelta migliore che potessi fare e la rifarei altre mille volte perché da subito mi sono sentita parte di qualcosa di bello e anche di un po’ più grande di me Sto migliorando dal punto di vista tecnico, come persona e come parte di una squadra”.

Altre Pagine

elite basket roma ssdrl
via di donna olimpia 166
roma
00152
Tel: 0692083130
P.iva: 14338091003
Cf: 97935030581